MONICA FALCONI

Leica Workshop "ritratto ambientato" con Andrea Boccalini 4/5 giugno 2016 Firenze

ANDREA BOCCALINI
Fotografo trentanovenne, ha iniziato la propria attività da professionista con il reportage
lavorando in diversi progetti in Guatemala, su lavoro minorile e movimenti di resistenza
campesina contro lo sfruttamento delle risorse minerarie. Progetti che sono sfociati in una
mostra per l'Onu dei giovani e per la pubblicazione “Conflictos mineros y pueblos indigenas en
Guatemala” di Joris van de Sandt.
Dopo il reportage è subentrata la passione per la fotografia di scena teatrale e jazz e per la
ritrattistica.
Negli ultimi tre anni ha collaborato con riviste nazionali ed internazionali (New York Times, New
York Post, Repubblica, Jazztimes, Downbeat, Musica Jazz e molte altre) e ha scattato le immagini
di oltre cento dischi.
Annovera tra le sue collaborazioni foto di booking e dischi con: Paolo Fresu, Fabrizio Bosso,
Enrico Rava, Enrico Pieranunzi, Horacio el Negro Hernandez, Oregon, Antonio Sanchez, Paul
Motian, Michael Blake, Antonello Salis, Giovanni Guidi, Giovanni Hidalgo, Dino Saluzzi, Michael
Blake, Roy Hargrove, Roberta Gambarini, Anja Lechner, Giovanni Falzone, John Taylor e molti altri.
Mentre in teatro oltre a seguire produzioni indipedenti, ha lavorato con Peter Stein nella sua
rilettura dei “Demoni”, Maddalena Crippa e Vincenzo Schino.

Andrea Boccalini

Share
Link
https://www.monicafalconi.it/leica_workshop_ritratto_ambientato_con_andrea_boccalini_4_5_giugno_2016_firenze-w4742
CLOSE
loading